Ingredienti 

  • Orate medie: 2
  • Pomodorini: 150g
  • Patate: 2
  • Olive di Gaeta: una manciata
  • Aceto odi vino bianco: 2 cucchiai
  • Prezzemolo: q.b.
  • Olio EVO: q.b.
  • Sale: q.b

Preparazione

  1. Pulire il pesce: con una forbice tagliare le pinne, poi desquamare l’orata sotto l’acqua fredda. 
  2. Lavare e sbucciare le patate e tagliarle a fette sottili. In un tegame oleato aggiungere le patate i pomodorini e le olive di Gaeta. 
  3. Per preparare l’intingolo, in una ciotola versare l’olio, il rosmarino tritato, mezzo bicchiere di vino bianco, prezzemolo e aglio. Lasciare riposare per almeno 10 minuti. 
  4. Versare l’intingo sopra il pesce, cuocere in forno pre- riscaldato a 180° per circa 30 minuti.  

Il consiglio della chef

Insieme alle patate, tagliare a fettine due arancie e un limone e metterli a riposare e poi a cuocere insieme al pesce, per un sapere delicato e unico.