OMBRINA

L’ombrina boccadoro (Argyrosomus regius) appartiene alla famiglia delle Sciaenidae ed è diffusa nell’Atlantico orientale, nel Mar Nero e nel Mediterraneo, prevalentemente nelle zone più calde. La riproduzione avviene ad una temperatura compresa tra i 22° e i 26° e i sessi sono separati.

Nonostante la riproduzione in cattività sia stata messa a punto già a partire dalla fine degli anni ’90, evidenziando l’ottimo potenziale di crescita, la produzione di ombrine è di gran lunga inferiore a quella di orate e spigole.

L’ombrina boccadoro viene allevata principalmente negli impianti di tipo intensivo, sia attraverso l’utilizzo di strutture a terra che di gabbie dislocate in mare aperto. Le produzioni sono ad ogni modo molto limitate e concentrate in Francia, Corsica, Croazia e Italia.

Creazione Siti WebSiti Web Roma