La nostra storia

Nel 1986, da un progetto per l’imprenditoria giovanile, nasce la nostra avventura nel mondo dell’acquacoltura. Alla fine degli anni ottanta è stato realizzato il primo allevamento ittico del Gruppo Del Pesce, situato a Licata, in Sicilia. E’ il primo impianto offshore italiano; fino a quel momento, infatti, l’acquacoltura italiana era caratterizzata da impianti a terra. I tratti distintivi della storia di Del Pesce sono l’innovazione, la ricerche di tecniche di allevamento sempre più sostenibili e una cura maniacale della qualità. In trent’anni siamo “risaliti” per i mari della Penisola con siti di produzione nel Golfo di Gaeta nel Lazio, a Orbetello e nel Golfo di Follonica in Toscana, per arrivare fino a Porto Venere, in Liguria. Il nostro obiettivo è realizzare una filiera certificata tutta italiana che valorizzi le specificità regionali e garantisca un prodotto tracciato e di qualità in grado di assicurare al consumatore salubrità e sicurezza alimentare. Nato e cresciuto in Italia.

Al fine di garantire l’origine, il Gruppo ha realizzato un’avannotteria, tra le più grandi del Mediterraneo, a Petrosino, in Sicilia, integrando a monte la filiera, con la produzione di avannotti e lo sviluppo di una selezione genetica che garantisce standard elevati.

Tutti i nostri impianti sono certificati per garantire il benessere animale e tecniche di produzione rispettose dell’ambiente al fine di tutelare il mare che da anni accoglie il nostro lavoro.