Chi Siamo

L’esperienza maturata nel corso degli anni, unitamente all’impiego di personale altamente qualificato, ha portato ad intraprendere, nel 2011, il progetto Gaeta, concretizzatosi con la rilevazione dell’impianto di allevamento sito nell’omonimo Golfo, in un punto strategico per la produzione, la distribuzione e la copertura logistica su tutto il territorio nazionale di orate e spigole.

L’entusiasmo del gruppo e i risultati ottenuti presso i quattro impianti hanno stimolato l’interesse del comparto acquacoltura verso nuove sfide che hanno portato all’acquisizione di due nuove realtà produttive: Ponza, nel 2013, e Portovenere, nel 2014.

I cinque impianti contribuiscono, attraverso l’apporto delle rispettive esperienze e professionalità, a sviluppare sinergie che permettono di tramutare il concetto di valore aggiunto del singolo in una più ampia visione che esalti le potenzialità del gruppo ad ogni step del processo produttivo.

I quattro impianti contribuiscono, attraverso l’apporto delle rispettive esperienze e professionalità, a sviluppare sinergie che permettono di tramutare il concetto di valore aggiunto del singolo in una più ampia visione che esalti le potenzialità del gruppo ad ogni step del processo produttivo.

Il pesce allevato dalle nostre Maricolture raggiunge in tempi brevissimi il centro logistico e di trasformazione situato a Guidonia Montecelio, dove dal 1999 viene smistato e distribuito per offrire ai consumatori una vasta gamma di prodotti che vanno dal tal quale a lavorati quali branzino e orata eviscerati nonché filetti panati, conditi e affumicati. Il pesce allevato dalle nostre Maricolture raggiunge in tempi brevissimi il centro logistico e di trasformazione situato a Guidonia Montecelio, dove dal 1999 viene smistato e distribuito per offrire ai consumatori una vasta gamma di prodotti che vanno dal tal quale a lavorati quali branzino e orata eviscerati nonché filetti panati, conditi e affumicati.

Perché scegliere Del Pesce

La professionalità e l’esperienza che gli stabilimenti di Gaeta, Ponza, Licata e Portovenere dimostrano quotidianamente nella gestione delle fasi più delicate del ciclo produttivo hanno portato a sviluppare alcuni punti di forza che fanno di queste aziende realtà leader nel settore dell’acquacoltura in Italia. Tali punti di forza sono:

Nella fase di approvvigionamento degli avannotti, il rispetto di dettagliate e rigide procedure di controllo sulle qualità bio-morfologiche dei pesci da semina

La personalizzazione della formula dei mangimi, al fine di migliorare l’apporto energetico e il contenuto di olio e farine di pesci. Questo permette di migliorare alcune caratteristiche che risultano essere assenti nei mangimi commerciali

La formazione diretta del nuovo personale, cui viene trasmessa la conoscenza e l’esperienza delle figure altamente qualificate già inserite in organico

La difesa delle popolazioni in gabbia dagli attacchi provenienti dalla fauna ittiofaga. Nello specifico si è provveduto all’installazione di reti in dyneema, che garantiscono una maggiore resistenza a tagli e strappi evitando le incursioni di pesci predatori (quali ad esempio il pesce serra), e di reti antivolatili per proteggere dagli attacchi di uccelli (quali cormorani e gabbiani)

La garanzia di fornire al mercato prodotti di qualità, freschi e che possano vantare tutte le caratteristiche distintive del marchio “Made in Italy”.

La professionalità e la serietà che caratterizzano l’attività svolta nonché la disponibilità di quantitativi che permettono di onorare in tempo e in maniera efficiente tutti gli ordinativi, fanno si che le “Maricolture” del GRUPPO DEL PESCE detengano una leadership consolidata quale più importanti interlocutori con la Grande Distribuzione Organizzata Italiana.

Scopri la storia dei nostri pesci
Creazione Siti WebSiti Web Roma